REGOLAMENTO

1. I proprietari degli animali sono responsabili del benessere degli animali stessi quanto del fatto che non arrechino fastidio nè disturbo al pubblico.

2. Alla reception dei Bagni ai proprietari dei cani sarà consegnato un kit di benvenuto e una ciotola per l’acqua.

3. I proprietari dei cani ogni due ore debbono portare il cane fuori per una passeggiata igienica.

4. I cani non devono essere mai lasciati incustoditi e liberi di vagare,e non possono andare nelle aree a loro non destinate, la responsabilità è affidata al proprietario ed è prevista altresì la presenza permanente di personale incaricato alla vigilanza degli animali in spiaggia.

5. Ogni proprietario deve presentare alla direzione dello stabilimento precedentemente all’ingresso, la documentazione sanitaria attestante l’effettuazione della profilassi vaccinale periodica contro le principali patologie infettive contagiose e trasmissibili della specie.

6. L’accettazione del cane in spiaggia è inoltre subordinata a parere favorevole della direzione e, comunque,non sono ammessi animali con sindrome aggressiva e femmine durante il periodo estrale.

7. In caso di necessità la Direzione dello stabilimento provvede a reperire in tempi razionalmente rapidi, un veterinario per offrire assistenza sanitaria all’animale.

8. L’area destinata alla balneazione degli animali è compresa nello specchio acqueo antistante l’area di arenile attrezzata.

9. L’accesso in mare è consentito in ogni momento della giornata, dalle ore 9 alle ore 19.

10. All’uscita dall’acqua il cane viene immediatamente assicurato, dall’accompagnatore, al guinzaglio.